Sfide in famiglia per lanciare la nuova stagione

image_pdfimage_print

(W.L.) Il team BMX Panther Boys Padova si è ritrovato con i suoi oltre 200 tesserati alla BMX Race Track Antenore Energia per la tradizionale gara sociale con cui si apre la sua stagione agonistica, alla vigilia del primo confronto con le altre squadre a Creazzo, prima prova del circuito italiano. “Primo giorno di scuola” con foto ufficiale, sole, sorrisi e tanto entusiasmo alla presenza dei vice presidenti Simone Mannucci, Filippo Marin e la coordinatrice Patrizia Toniolo. Occasione per il presidente Ezio Piovesan di fare il punto della situazione:

“Partiamo con un gruppo molto forte e competitivo grazie al lavoro del nostro staff. Esprimo grande soddisfazione per il fatto che grazie all’apertura dell’impianto tutti i pomeriggi e il sabato mattina siamo diventati un punto di riferimento per tanti ragazzi che vengono a divertirsi ed allenarsi in totale sicurezza.”

E sugli eventi in programma: “Confermiamo le nostre organizzazioni con la novità che saranno concentrate nella settimana centrale di giugno periodo nel quale potremo vedere all’opera i migliori atleti internazionali e grazie all’apertura dell’impianto in parecchi giorni a non tesserati faremo anche opera di promozione.”

In calendario dunque una due giorni il I7 e 18 giugno, con la nona e decima prova del circuito italiano che metteranno in palio il Trofeo Pietrobelli Elettronica; sabato 24 a fare tappa a Padova sarà d circuito triveneto con il 3° Trofeo Antenore Energia. Martedì 20 e 22 giugno pista aperta ai bambini fino ai 10 anni con un percorso a loro dedicato e i tecnici della società a dare le prime nozioni tecniche di guida.


389 More posts in News category
Recommended for you
Volantini Gare Team Panther Boys 2023