Certificati Medici e Covid nuove Direttive

image_pdfimage_print

La FCI ha fatto pervenire nuove indicazioni in relazione alla salute degli atleti e alle conseguenti visite mediche sportive.

Le visite mediche sportive, dovranno proseguire il normale iter e la normale scadenza nel caso in cui , non siano apparse sintomatologie o infezione da covid-19.

Nel caso invece siano apparse sintomatologie, o infezione da covid-19 con certificato medico sportivo in corso di validità necessita:

Avvisare immediatamente il proprio medico di base
• Avvisare immediatamente il medico sportivo che ha rilasciato il certificato

I medici di cui sopra, daranno le informazioni necessarie al proseguimento delle operazioni necessarie.

Sarà inoltre necessario avvisare la segreteria della SCF PANTHER BOYS PADOVA, la quale sospenderà temporaneamente l’atleta, fino alla data nella quale lo stesso atleta produrrà nuovo certificato medico, o documentazione medica abilitante l’attività sportiva.

Non è sufficiente, in caso di avvenuto contagio, aver fatto il tampone ed essere risultati negativi, in quanto, come si evince dalla documentazione allegata, il contagio stesso ha la capacità di aver causato delle anomalie fisiche, le quali potrebbero inibire, fino alla loro completa guarigione, l’attività sportiva.

Mi affido al vostro senso di responsabilità, è evidente che la tutela della salute di tutti noi è, e dovrà essere, la nostra priorità!!

SCF PANTHER BOYS PADOVA ASD

Il Presidente

Ezio Piovesan

Padova, 11 gennaio 2021

Scarica Documenti:    Protocollo FMSI     Comunicato Fci Veneto

protocollo idoneita non prof 20201211-Atleti-Covid positivi
Percorso a ostacoli per la certificazione dellidoneità sportiva in epoca Covid

 

325 More posts in News category
Recommended for you
Campionato Regionale Veneto 2020

Domenica 18 Ottobre ,nella splendida cornice di Creazzo (VI), si è svolto il Campionato Regionale...